giovedì 29 novembre 2012

Gnomizzare le pigne...

Il titolo di questo post lo devo ad un commento di  Cristina   a questo post , la premessa era doverosa... ;-)

Se volete realizzare anche voi le ''pigne gnomizzate''...ecco cosa vi occorre:

  • Palline di legno (noi le avevamo forate, ma vanno benissimo anche quelle senza foro)
  • pigne
  • colla a caldo
  • pezzi di stoffa, lana etc (noi abbiamo smaltito un po' di calze spaiate per fare le sciarpine degli gnomi)






Prima di incollare le testine alla pigna, disegnate occhi naso e bocca

















mercoledì 28 novembre 2012

Pupazzi di neve di sale (2)

L'anno scorso abbiamo fatto i pupazzi di neve con il sale decorando un cartoncino, quest'anno ci siamo dedicati al tridimensionale.


se volete provare a realizzarli ecco cosa vi occorre:
  • palline di polistirolo di due misure differenti
  • colla vinilica
  • sale fino e grosso
  • chicchi di caffè o bottoni per occhi e pancia
  • scorza d'arancia per il naso
  • avanzi di lana per berretto e sciarpa (noi abbiamo usato vecchi calzettoni da montagna)
  • pezzo di corteccia (se volete incollarsi su un supporto)



Ora  fate rotolare le palline nel sale


Una volta che le palline saranno perfettamente asciutte, potrete unirle con uno spiedino ed iniziare a decorarle.



Noi abbiamo incollato i pupazzi su un pezzo di legno spennellato di colla e  ricoperto di sale per fare effetto neve.




Con questo post contribuisco alla raccolta di idee per il Natale di Giorgia (Priorita' e Passioni)  che trovate qui..

lunedì 19 novembre 2012

un pizzico di sale...per la ghirlanda di Natale

Anche quest'anno abbiamo addobbato la porta con la nostra ghirlanda di Natale.
L'anno scorso abbondava l'oro



 
Quest'anno i bambini hanno optato per l'effetto neve abbondantemente sperimentato con i pupazzi di neve (quelli su carta li trovate qui, quelli 3D li trovate qui).

Abbiamo utilizzato la struttura di quella dell'anno scorso e abbiamo aggiunto rametti di alloro, pigne, nastri e ....tanto sale....








 


giovedì 15 novembre 2012

La casa ed il Natale: ovvero quando il Natale entra prepotentemente in questa casa....e non ci abbandona per molto molti giorni!!!




In casa nostra il Natale è una festa particolarmente sentita.

Tralascio il significato religioso del Natale per molte ragioni, anche  perchè ho deciso di affrontare temi legati alle attivita' svolte con i bambini durante questo periodo, a come cambia la casa e l'atmosfera.



Per buona parte dell'anno viviamo in giardino nel vero senso della parola. Giochiamo in giardino, leggiamo in giardino, mangiamo in giardino, lavoriamo in giardino e qualcuno si fa anche delle belle pennichelle in giardino.



Ma da metà novembre inizia a far freddo ,spesso piove e qualche volte...nevica

 Ci ritroviamo a non poter trascorrere così tanto tempo all'aperto e quindi mi piace trasformare la casa in un posto magico e nessuna  festa riesce  a scaldare una casa meglio del Natale.

E allora ecco la nostra trasformazione:

Decorazioni :
Prima di tutto le decorazioni natalizie sono fra le attivita' preferite dai bambini, si colora, si incolla, si aggiungono brillantini ovunque.
L'anno scorso abbiamo fatto gli alberi di feltro e loro li hanno decorati con qualunque cosa luccicasse e li abbiamo appesi ovunque.






Quest'anno abbiamo trasformato le pigne in gnomi (uscira' un post a breve)

Abbiamo incollato Babbo Natale su qualunque cosa ....








Naturalmente non mancano le decorazioni alle finestra, come questa:




Tavola: anche la tavola si trasforma.
 Durante le nostre uscite nel bosco raccogliamo ghiande, pigne e rametti. Con un po' di spray e un po' di colla a caldo realizziamo il nostro  centro tavola. Per i pranzi e le cene del 24 e del  25  i bambini realizzano i segna posto scrivendo i nomi di tutti gli invitati su un cartoncino su cui incolliamo ghiande e foglie dipinte d'oro.




Musica: questa è una vera e propria mania che mi porto dietro da quando ero piccola. Appena possibile inizio ad ascoltare musica in tema . Le migliori canzoni di Natale in versione Jazz (come questa , o questa ) , le classiche melodie natalizie (a  proposito ...guardatevi jingle bell di Boccelli con ...i Muppets..qui) . Insomma, qualunque suono riconducibile al Natale  invade casa nostra.
Ed i concerti Gospell ...son tutti nostri!



La porta di ingresso: anche questa la decoriamo con tutto cio' che troviamo nel bosco dopo una bella passata di 'oro Natale'



L'albero:  è un momento bellissimo. I bambini realizzano molte delle decorazioni che appendiamo all'albero e tutti insieme mettiamo palline, stelline, luci e nastri. Poi si spengono tutte le luci e rimaniamo seduti  sul pavimento a guardare come si illumina il nostro Natale.
E' un momento che mi ricorda l'infanzia quando  tutti insieme decoravamo l'albero con le palline di vetro, il puntale, le luci. E ripetere questo rito con i bambini mi riporta indietro di parecchi ...decenni.

Cucina: anche i piatti risentono dell'atmosfera e così'  facciamo biscotti a forma di albero, renna , babbo natale e

Libri: e naturalmente anche le letture diventano a tema. Mi piace raccontare loro le leggende del Natale, la storia dell'albero di Natale, della calza, di Santa Klaus  soprattutto le fiabe nordiche. I nostri libri preferiti  sono ''the twelve days of Christmas'' che leggiamo ascoltando la famosa canzone, Snowman Jingle bells , One snowy night , Filastrocche di Natale, Incanto di Natale e tanti altri ancora.




Insomma...tutto si veste di Natale....probabilmente è una sorta di sindrome di Peter Pan che si manifesta prepotentemente in questo periodo dell'anno. Ma poichè crea unione , condivisione e divertimento...non me ne preoccupo molto e quindi la chiamo semplicemente ' calda atmosfera natalizia'.

*** 


Questo post partecipa a di BLOG in BLOG, tanti blog trattano un tema comune scambiandosi prospettive, idee  in tante  sfumature diverse.

Qui trovate l'elenco di tutti i blogs che hanno partecipato alla staffetta di questo mese.

Casa Organizzata - www.4blog.info/casaorganizzata
Samanta Giambarresi - http://samantagiambarresi.wordpress.com/
Sanzio e Monica Tosi - www.monicc.wordpress.com
Iridi a stelle e strisce - http://ita2usa.blogspot.com
Parola di Laura http://paroladilaura.blogspot.it
Una Mamma nel Web http://unamammanelweb.blogspot.it
Bimbiuniverse http://bimbiuniverse.blogspot.com
Original watercolour paintings and more www.francescalancisi.blogspot.com
simona elle - http://www.simonaelle.com/search/label/Staffetta%20tra%20blog
stellegemelle - http://www.stellegemelle.com/search/label/di%20blog%20in%20blog
Cristina - http://udinelamiacittaenonnapina.blogspot.it/search/label/Staffetta%20di%20blog%20in%20blog
Io mi piaccio http://iomipiaccio.blogspot.com
Pattibum http://pattibum.wordpress.com/tag/di-blog-in-blog-2/
Accidentaccio http://accidentaccio.blogspot.com
Gina Barilla - http://ginabarilla.blogspot.it
Home sweet home - www.homesweethome00.blogspot.com
Quello Che Una donna Dice-http://quellocheunadonnadice.blogspot.it/
Anna Disorganizzata - http://disorganizzata.blogspot.com/
Design Therapy - http://www.designtherapy.it/
fiori e vecchie pezze - http://fiorievecchiepezze.wordpress.com
ParoleCheNonHoDetto - http://parolechenonhodetto.wordpress.com/
ricetteveg.com - http://www.ricetteveg.com/
Ma la notte no! - http://www.ma-la-notte-no.blogspot.it/
Il mondo di Cì - http://ilmondodici.blogspot.it/search/label/staffetta%20blog
Uberti Debora  http://crescereduegemelli-debora.blogspot.it
Passe-partout http://partoutml.blogspot.it/search?q=staffetta
mamma studia http://www.mammastudia.blogspot.it/search/label/staffettadibloginblog
Il blog di mammaGabry http://leoperedimammagabry.blogspot.it/
Viaggi e Baci: www.viaggiebaci.wordpress.com
Per mille cammelli! http://permillecammelli.blogspot.it/
Passavosullaterraleggera - http://passavosullaterraleggera.blogspot.it/
Il caffè delle mamme http://www.ilcaffedellemamme.it/tag/di-blog-in-blog/
Essenza Burrosa http://curwitchlicious.blogspot.it/search/label/staffetta
I Viaggi dei Rospi http://www.iviaggideirospi.com/search/label/Staffetta%20di%20Blog%20in%20Blog
Vivere a piedi nudi http://vivereapiedinudi.blogspot.it/search/label/di%20blog%20in%20blog
Diario magica avventura: http://lamiadolcebambina.blogspot.it/
Con le Mani nel Sacher: http://www.conlemaninelsacher.blogspot.it/
GocceD'aria: http://www.goccedaria.it/tag/staffetta%20blog.html
IlMioSuperpapà: http://ilmiosuperpapa.blogspot.it/
La casa sulla scogliera: http://www.lacasasullascogliera.blogspot.it
Home-Trotter: http://www.home-trotter.blogspot.it
Bloc-Notes Ostuni http://www.ostunimagazine.com
Gina Barilla - http://ginabarilla.blogspot.it
Gaia - http://gaia-racconta.blogspot.it
Olga Picara http://hobbyimpara.blogspot.it
Mammerri www.mammerri.com
Pesempremamma http://persempremamma.blogspot.it/search/label/dibloginblog
Verdeacqua http://ahsonounamamma.blogspot.it/
Elegraf http://elegraf77.blogspot.it/search/label/Di%20Blog%20in%20Blog
MAMMACHECASA! http://mammachecasa.blogspot.co.uk/search/label/Staffetta%20Di%20blog%20in%20blog
Bodò. Mamme con il jolly http://www.bbodo.it/tag/di-blog-in-blog/
Nenè, l'architetto in salopette http://nenelarchitettoinsalopette.blogspot.it
Cardamom http://www.designcardamom.blogspot.it/
UnaNessunaCentomila http://scrivodiciochevivo.blogspot.it/
Chef Home Made http://thechefhomemade.blogspot.it/
Priorità e Passioni http://prioritaepassioni.blogspot.it/
Mammefaidate: http://mammefaidate.blogspot.it/search/label/Di%20blog%20in%20blog
Il Pampano:http://ilpampano-designbimbi.blogspot.it/search/label/di%20blog%20in%20blog

domenica 11 novembre 2012

Lezione d'arte: aiutiamo Miro'


Venerdi all'uscita da scuola Matteo mi ha detto:

''mamma, lo sai che a Miro' piacevano le scale? e anche i colori. Pero' aveva fatto un disegno ma non sapeva che titolo dare e così la maestra lo ha fatto rifare a noi e poi  ognuno ha inventato  un nome''

Non ho idea di quale quadro fosse, abbiamo sfogliato insieme il catalogo della mostra ma non l'abbiamo riconosciuto.

Il titolo di Matteo è stato:

l'uomo elastico.


Prima di tutto sono rimasta positivamente sorpresa da questo modo di gestire l'ora di immagine. Si sono divertiti e vedere una squadra di seienni che parla di Miro' ai giardini è quanto meno sorprendente!!

Mi è piaciuto il modo di proporre l'attivita':
  '' aiutiamo Miro' a dare un nome al suo disegno'' ....


 Inoltre penso che sia molto utile anche per sviluppare l'autostima dei bambini. Non essendoci possibilita' di errore (ogni titolo è ...meraviglioso!!!!) i bambini sono stati tutti BRAVISSIMI!!



Matteo e' rimasto così colpito da questo gioco che l'abbiamo rifatto in pomeriggio è questo è il risultato.


Titolo originale: hand catching a bird
Titolo di Matteo : Il piede liquido
 Titolo originale: swallow, love
Titolo di Matteo :Corpi mescolati

Titolo originale:The Melancholic Singer
Titolo di Matteo : Mondo puzzle




 Titolo di Matteo : Palla rossa sul cielo



Titolo originale: sonnens
Titolo di Matteo : Robot rete


Titolo originale:running man
Titolo di Matteo : Universo di colori




Titolo originale: autoritratto
Titolo di Matteo : uomo strano















Un motivo in piu' per andare a vedere la mostra di Miro' al piu' presto.....

sabato 10 novembre 2012

Fatina dei denti

Il primo dentino ha deciso di annunciare la sua partenza.
Prima qualche piccolo segno di instabilita', ora ondeggia come un'altalena.

A seconda delle diverse tradizioni una fatina o un topolino portano un dono  ai bimbi che perdono i dentini da latte .


Da noi arrivera'  la fatina dei denti.

Per l'occasione ho preparato un piccolo cuscino sul quale ho cucito la sagoma di un dentino  (lasciando aperta la parte superiore per poter nascondere il dentino).
Eccolo...



E da voi chi viene? la fatina o il topolino?

Si è verificato un errore nel gadget