martedì 9 dicembre 2014

Decorazioni di Natale: sfere glitter

Per realizzare le decorazioni di Natale (la ghirlanda ed il  portacandele) abbiamo utilizzato tutto cio' che avevamo sotto mano.
Con un po' di attivita' di recupero',  abbiamo realizzato le sfere glitter che vedete sotto.



Come? Avete presente i copri sedili dell'auto composti da tante palline di legno?


Questo per intenderci


Lo abbiamo smontato, abbiamo spennellato le palline con la colla ed infine le abbiamo passate nei glitter argento e rossi.

Una volta asciutte,  ci siamo ritrovati con una bella scorta di sfere glitterate per arricchire le nostre decorazioni.




sabato 6 dicembre 2014

Decorazioni di Natale: il portacandela

Proseguiamo con le decorazioni di Natale ed iniziamo  a pensare alla tavola di Natale.
Abbiamo realizzato un portacandele da utilizzare come centrotavola.

Cosa vi occorre?
Un vasetto di vetro, pigne, glitter, sfere argentate e tanta colla a caldo.
 
Incollate le pigne alla base del vasetto di vetro e terminate di decorare con glitter e sfere argentate.
Questo è il risultato


martedì 2 dicembre 2014

Decorazioni di Natale fai da te: la ghirlanda


Ed ecco che procediamo con le nostre decorazioni di Natale.
Dopo le pigne da appendere , oggi produciamo ghirlande.

 Anche se la ghirlanda  è un addobbo tipicamente nordico , a me è sempre piaciuta.


Ogni anno la realizziamo a casa, con l'aiuto dei bambini: andiamo nel bosco,  raccogliamo pigne, rametti, foglie  e, una vo lta a casa, dipingiamo ed incolliamo.

Questa è quella dello scorso anno.



E questa è quella di due anni fa.




Sotto, invece,  trovate le ghirlande realizzate quest'anno. 
Sono semplicissime: basta ottenere un cerchio della dimensione desiderata con del fil di ferro .
Noi abbiamo utilizzato gli appendini della lavanderia:  li togliete dall'armadio e vi ritrovate la base per la ghirlanda ed anche il gancio per appenderla  :-)

A questo punto non dovrete far altro che utilizzare pigne, rametti, nastri, decorazioni che non  volete piu' utilizzare per l'albero e molta colla a caldo.
In particolare, attenzione con la colla a caldo! Soprattutto per i bambini puo' essere molto pericolosa, quindi meglio che ad utilizzarla sia un adulto










Si è verificato un errore nel gadget