domenica 18 settembre 2011

un albero giallo.....o rosso...o azzurro...

L'immagine viene da qui.... http://onepinkgoose.blogspot.com/2009/03/eye-candy.html
Ragionamenti domenicali sul disegno...




......i grandi disegnano le cose come le vedono, noi (ndr  bambini) invece come vogliamo .

E vengono sempre piu' belle e piu' colorate.
Tu quando disegni un albero prendi un pennarello marrone e fai il tronco e un pennarello verde e fai le foglie... papà uguale...il nonno uguale ...la nonna uguale... e così voi fate quattro alberi uguali (magari quello di papà e' piu' bruttino di quello del nonno perchè lui disegna così così....)
Io e mio fratello prendiamo un colore che ci piace e facciamo un albero che ci piace , poi un altro colore che ci piace e facciamo un altro albero che ci piace, un po' piccoli, un po' grossi.....così abbiamo un bosco pieno di colori...ancora piu' bello di quello vero...quello di davidino non sembra nemmeno un albero..ma lui dice che lo è quindi è vero...anche se a volte un pezzo è sul foglio e l'altro sul tavolo ...

3 commenti:

Bruna ha detto...

Questo bambino è, decisamente, un futuro filosofo. Lo sai questo, vero? mitico!!

Anna Disorganizzata ha detto...

Beh...ogni tanto ne tira fuori di quelle che mi preoccupano abbastanza! FILOSOFEGGIA...FILOSOFEGGIA... :-)))

benedetta ovvero ilcestodeitesori ha detto...

oddio ma io lo amo! anch'io disegno così così, sarà perché cerco di replicare il mondo com'è e non come lo vorrei? forse se seguissimo l'istinto saremmo più liberi e le cose ci verrebbero meglio!

Si è verificato un errore nel gadget