mercoledì 11 luglio 2012

Guest post di Silvia - Un arcobaleno con la schiuma da barba


Vi ricordate il post di qualche tempo fa Dipingere con la schiuma da barba?
Ebbene, sapete che le attivita' da fare con questo strumento sono veramente infinite?

Oggi vi propongo il post di Silvia , una mamma economista, con un background multiculturale e con mille passioni e interessi.
Presto sarà on line con un Blog che tratta di letteratura per bambini, libri illustrati , letture animate e molte attivita' creative, per bimbi e non.

Guardate un po' cosa ha realizzato con la schiuma da barba!






°°° Guest Post di Silvia °°°

A noi piace pasticciare e ci piace farlo sporcandoci le mani....per cui se vi accingete a leggere e ripetere questo post preparatevi a pasticciare, sporcarvi e avere una stanza molto profumata.
Oggi volevamo disegnare un arcobaleno, ma con la stessa tecninca potete fare il disegno che più vi piace, anche un disegno astratto, e verrebbe piuttosto bene.

Che cosa vi occorre:
un vassoio
schiuma da barba
tempere di diversi colori
uno o più stuzzicadenti o bastoncini da spiedini
fogli di carta, magari un po’ porosa
un tergivetro (non è indispensabile)


Per prima cosa riempite il vassoio di schiuma da barba, facendone uno strato di circa 0,5 cm di spessore, così:
Lavorandola con qualcosa di piatto, tipo spatola per glassa o semplicemente un righello di plastica, otterrete una cosa così:
A questo punto, su quyesta meravigliosa nuvola soffice, spremete del colore, come più vi aggrada, noi abbiamo appunto scelto di fare un arcobaleno:
Non esagerate col colore altrimenti sarà poi difficile farlo asciugare una volta terminata l’opera d’arte.
Prendete uno stuzzicadenti o un bastoncino di legno/plastica e fate dei bei ghirigori, stando attenti, se fate un arcobaleno come il nostro, a non mescolare i colori. Se fate altri tipi di disegni, procedete come vi sembra meglio:
Infine prendete il vostro foglio, appoggiatelo sull’arcobaleno premendo LEGGERMENTE perchè aderisca bene ma rimanga sulla superficie, e lasciatelo per circa 20 secondi in posizione.
Ora siete pronti per la sorpresa....sollevate e...
L’opera d’arte è quasi pronta!
Adesso non vi resta che attendere qualche minuto perchè si asciughi un pochino, e infine passerete con il tergivetro per eliminare la schiuma da barba in eccesso. Fatelo su un lavandino o con accanto a voi della carta da cucina ben assorbente, così da evitare grandi pasticci di colore. Poi lasciate asciugare.
Questo è il nostro arcobaleno:

2 commenti:

nonnAnna ha detto...

Fantastico!!! lo proporrò senz'altro alla nipotina che adora appunto gli... arcobaleni ^____^
Tante gioiose giornate
nonnAnna

sly ha detto...

Bell'idea....

Si è verificato un errore nel gadget